News: Le pagelle di Juventus - Roma: Natale a tinte bianconere.
(Categoria: Le pagelle)
Inviato da Pipita90
domenica 24 dicembre 2017 - 17:39 21


Allo stadium si ripete il risultato dello scorso anno: vittoria di misura e 3 punti importanti per allungare su Roma e Inter e per tenere il passo del Napoli. Partita vivace e, a causa di un po’ di imprecisione davanti, con risultato in bilico fino alla fine. Il salvataggio finale su Shick dopo il clamoroso errore di Benatia salva il risultato.



Szczesny, 8: se fino a questa partita non era mai stato chiamato a fare parate importanti, con la sua ex squadra mostra tutte le sua qualità. Tantissima sicurezza e un paio di interventi, tra cui quello sul finale di gara, determinanti per mantenere la porta inviolata e il risultato invariato.
 
Barzagli, 6,5: attento e concentrato neutralizza Perotti.
 
Chiellini, 6,5: bene per tutta la partita tranne nell’occasione in cui si fa imbucare da Florenzi.
 
Benatia, 6,5: sigla il classico gol dell’ex. Si dimostra leader anche in difesa, ma l’errore clamoroso al minuto 94 rischia di compromettere tutto. Fino a quel momento partita perfetta.
 
Alex Sandro, 6: confermato che si tratta del lontano parente del brasiliano degli ultimi due anni. Qualche spunto ma niente di più, anche in difesa commette qualche errore.
 
Khedira, 6,5: sembrerebbe aver ritrovato lo stato di forma e fa molto bene. In avanti poteva far meglio in qualche occasione.
 
Pjanic, 7,5: protagonista assoluto del centrocampo. Parte tutto da lui e per poco non va a segno dopo aver attraversato tutto il campo palla al piede.
 
Matuidi, 7: che dire! Acquisto azzeccato, era l’uomo che mancava al centrocampo per dare sostanza. Fa tutto bene. Alla fine è costretto ad uscire per un problema fisico.
 
Cuadrado, 7: bene anche il colombiano che corre molto e dà una grossa mano anche in difesa.
 
Higuain, 6: manca la sua precisione. Si muove bene ma sbaglia due occasioni clamorose che avrebbero potuto evitare il finale da infarto.
 
Mandzukic, 6: dà sempre il suo contributo e lotta su ogni pallone ma dalla sua parte non si creano mai grossi pericoli. Forse l’inserimento di Costa sarebbe stato opportuno.
 
 
Marchisio, sv.
Bernardeschi, sv.
  
 
Allegri, 6,5: nelle ultime uscite la squadra sembra aver trovato la giusta dimensione anche se a volte si ha l’impressione che si possa fare veramente molto di più dati i giocatori a disposizione. Un po’ intestardito su Mandzukic, “coraggioso” ad escludere del tutto Dybala, il risultato è comunque dalla sua parte.
 
 
 



Questa news proviene da Juventus Club Melegnano
( http://jcmelegnano.net/news.php?extend.4871 )