Atalanta – Juventus (Coppa Italia) vista dal web

Scritta da nuccia_13 il: mercoledì 31 gennaio 2018 - 01:12 49 nella categoria: Commenti ai match

Ecco una selezione dei primi commenti a caldo, estratti al termine della partita da alcuni tra i principali siti web. Una panoramica che consentirà un rapido confronto tra le varie voci che si alzano dal “coro dei giornalisti” per giudicare la prestazione della nostra amata Juventus: la nebbia ispira Higuain e Buffon!

TUTTOSPORT.COM: Coppa Italia, Atalanta-Juventus 0-1: decide Higuain Dalla nebbia e' sbucata una Juve convincente nella partita d'andata della semifinale di Coppa Italia. Trovatasi sotto di un gol (Higuain) dopo soli 3', l'Atalanta ha stentato un po' contro una avversario in buona serata. Quando ha avuto l'occasione per pareggiare, su rigore, al 23' per un mani di Benatia, Gomez se l'e' fatto parare dal rientrante Buffon. Meglio la Juventus, nel primo tempo.

CORRIEREDELLOSPORT.IT: Atalanta-Juventus 0-1: Higuain e Buffon show, i bianconeri ipotecano la finale Bastano pochi minuti con il piede sull'acceleratore alla Juventus per passare sul campo dell'Atalanta. Due gli autografi più luminosi sul match con cui Allegri ipoteca la finale di Coppa Italia: il primo è quello del match-winner Higuain, in condizioni di forma straripanti, mentre il secondo è quello di Buffon che si regala un rigore parato per festeggiare i 40 anni e il ritorno in Coppa Italia dopo 5 anni (l'ultima volta fu il 12 dicembre 2012).

GAZZETTA.IT: Coppa Italia, Atalanta-Juve 0-1: Higuain-gol, Buffon para rigore a Gomez La settimana dei festeggiamenti in onore di Gianluigi Buffon si è chiusa ieri con lo scarto dei regali: il primo gliel’ha dato Higuain quando la semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta doveva ancora schiudersi; il secondo se l’è fatto da solo, respingendo un rigore del Papu e ogni accenno di rimonta atalantina. Nella nebbia di Bergamo la Juve tira via così quel retrogusto di ruggine lasciato dalle ultime due partite: si avvicina alla prima finale della stagione, ma soprattutto sgasa proprio nel momento caldo.

SPORTMEDIASET.IT: Coppa Italia: Atalanta-Juventus 0-1, i bianconeri ipotecano la finale Higuain crea, Buffon conserva e Allegri ha tanti motivi per sorridere. In primo luogo perché la sua Juve ha più di un piede in finale, poi perché il Pipita sta vivendo un momento magico con la Champions ormai alle porte e infine perché il capitano si è tolto in fretta la ruggine di 40 giorni di stop e, alla prima in Coppa Italia dopo oltre 5 anni, è stato subito decisivo. E', infatti, soprattutto merito suo se la Juve ha mantenuto la porta inviolata per la 13a volta nelle ultime 14 gare, prima ipnotizzando Gomez e poi superandosi su Petagna alla fine. Da grande squadra quale è, la banda Allegri ha messo subito in chiaro le cose, disputando un primo tempo di spessore e sbloccando subito la gara. Nella ripresa, poi, totale controllo a parte gli ultimi 10' (minuti di recupero compresi), quando la squadra ha subito la pressione della Dea gestendo male alcune uscite con il pallone probabilmente anche a causa della stanchezza. Unico neo il problema fisico che ha costretto Benatia a uscire nel finale. L'Atalanta, rigore a parte, si è fatta preferire nella ripresa con l'ingresso di Ilicic. Ma fare gol a questa Juve è praticamente impossibile, anche per una squadra che ha abituato i suoi tifosi a tanti miracoli. Quello che servirà nel ritorno per togliere alla Juve la gioia della quarta finale di Coppa Italia consecutiva.

SPORT.SKY.IT: Atalanta-Juventus 0-1: gol e highlights. Higuain decide, Buffon salva. Primo round ai bianconeri Basta un gol di Higuain dopo 2’ e 29’’. Con la rete più veloce della stagione bianconera all’Atalanta, il Pipita decide l’andata della semifinale di Coppa Italia giocata allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Partita piacevole nonostante la fitta nebbia abbia creato grossi problemi di visibilità per almeno tre quarti del match. Se il risultato al termine dei 90’ sorride alla propria squadra, i bianconeri lo devono soprattutto al loro capitano Gigi Buffon, al rientro in campo. Al 26' ha parato un calcio di rigore battuto forse non alla perfezione dal Papu Gomez e concesso dall’arbitro Valeri dopo il consulto con il Var prima, e l’on-field review poi. Negli ultimi minuti di gara, ha salvato il risultato su un tiro ravvicinato di Petagna all’88’ respingendo l’attacco di un’Atalanta all’assedio finale. La Juventus l’ha giocata in modo perfetto per un tempo, limitandosi poi a controllare nella ripresa, soffrendo tantissimo nel finale e facendo arrabbiare il suo allenatore Massimiliano Allegri. Tra un mese allo Juventus Stadium, il 28 febbraio, il ritorno di una sfida che resta ancora tutta da combattere.

RAINEWS.IT: Higuain trascina la Juventus Atalanta battuta per 1-0 Nella nebbia dello Stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ spicca il giallo del completo della Juventus. E spicca la prestazione della squadra di Massimiliano Allegri che fa suo il primo round della prima semifinale di Coppa Italia battendo 1-0 l’Atalanta. Consueta solidità bianconera (pur in giallo) che ha sorpreso la grande corsa dei padroni di casa, apparsi meno sicuri nell’arco della partita, eccettuato il forcing finale. La vittoria della Juve porta le firme di Higuain – autore del gol decisivo – e di Buffon, che tornato da un infortunio si fa il regalo per i 40 anni appena compiuti parando un rigore. Ritorno a Torino il 28 febbraio.

EUROSPORT.IT: Higuain fa il fenomeno, Buffon non è da meno: la Juventus passa a Bergamo, 0-1 Due fenomeni e una vittoria di misura, di lotta e governo. In estrema sintesi è questo il copione della vibrante semifinale di andata di Coppa Italia andata in scena a Bergamo: la Juventus azzeccava in pieno l'approccio alla gara e, dopo un primo tempo dominante, la addormentava nella ripresa ma a conti fatti le due prodezze di Buffon (una sul penalty di Gomez concesso grazie al Var e l'altra su destro a botta sicura di Hateboer nel finale) e la prestazione celestiale di Gonzalo Higuain incidevano pesantemente sulla vittoria di misura su un'Atalanta intermittente e meno spumeggiante del solito. Morale della favola? C'è una piccola ipoteca sulla finalissima della Juventus, ma l'Atalanta è viva e il 28 febbraio a Torino potrà giocarsi le sue chance.

GOAL.COM: Atalanta-Juventus 0-1: Segna Higuain, 1° round ai bianconeri Non c'è niente da fare. Da quando Massimiliano Allegri è approdato sulla panchina bianconera, la Coppa Italia per la Juventus è diventata una manifestazione di estremo interesse. Nonostante la Vecchia Signora abbia centrato questo obiettivo per tre volte di fila, l'intenzione per Buffon è soci è quella di provare a calare il poker. E, a proposito del portiere azzurro, il rientro è stato dei migliori: 40 primavere, porta miracolosamente inviolata e un futuro ancora tutto da scrivere. I torinesi si impongono di misura in casa dell'Atalanta. Male, al di là del rigore fallito, la Dea: timida e impacciata. Per ribaltare il risultato, al ritorno, occorrerà quasi un'impresa.

CORRIERE.IT: Atalanta-Juventus 0-1, Higuain a freddo, poi Buffon para un rigore: la finale di coppa Italia è più vicina La Juventus va di fretta. La fiammata di Higuain, dopo meno di tre minuti, avvicina i bianconeri alla quarta finale consecutiva di Coppa Italia nella notte che consacra il ritorno trionfale di Gigi Buffon. Il Pipita crea con un’azione da centravanti vero, seminando il panico nell’area atalantina e gelando Berisha con un destro implacabile; il portierone conserva: è lui, nel cuore del primo tempo, a volare come un gatto sul rigore di Gomez e si supera a tre minuti dal novantesimo con un’uscita disperata e perfetta sui piedi di Hateboer. Quarant’anni e non sentirli. Non giocava da due mesi ed è subito il migliore in campo. Così la Juve vince ancora e sono nove consecutive tra campionato e Coppa. Nella notte umida e nebbiosa, l’insaziabile Allegri conferma di voler prendersi tutto. La sua creatura gioca con il fioretto nel primo tempo in cui surclassa la tenera Atalanta e con la spada nella ripresa. Sino all’intervallo i bianconeri annichiliscono i rivali con il gioco, il ritmo e il pressing. Nella ripresa, ma forse è più giusto dire nel finale, si difendono come l’ultima delle provinciali, mostrando i denti e l’anima, anche una voglia che deve inorgoglire i suoi tifosi.

ECODIBERGAMO.IT: La Juve passa, Higuain affonda l’Atalanta. Buffon para un rigore a Gomez Dalla nebbia è sbucata una Juve convincente nella partita d’andata della semifinale di Coppa Italia. Trovatasi sotto di un gol (Higuain) dopo soli 3’, l’Atalanta ha stentato un pò contro una avversario in buona serata. Quando ha avuto l’occasione per pareggiare, su rigore, al 23’ per un mani di Benatia, Gomez se l’è fatto parare dal rientrante Buffon. Meglio la Juventus, nel primo tempo. Allegri alla vigilia aveva detto di volere un gol a Bergamo e lo ha avuto. Poi la Juve ha cercato di difendere il vantaggio senza rischiare e l’Atalanta ha fatto fatica. Buffon ha salvato il risultato con una grande uscita. Con la vittoria nel primo round della semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta, la Juventus ha posto una seria ipoteca alla quarta finale di seguito. Ma l’Atalanta non ha rinunciato del tutto a un trofeo che ha già vinto nel 1963. Certo, per i bergamaschi ci sarà da giocare il ritorno sul campo della Juventus che è ora molto avvantaggiata. Negli ultimi anni, la squadra campione a Bergamo aveva trovato un avversario duro che le aveva strappato quattro punti in due partite. Certo, molto ha pesato su questo risultato il muro bianconero che non ha capitolato nemmeno a Bergamo dopo aver subito un solo gol (a Verona dall’Hellas) nelle ultime tredici partite, la dice lunga. Nonostante il momento positivo dell’Atalanta di Gasperini, che sta vivendo momenti di gloria, la Juve l’ha spuntata. Il tecnico nerazzurro aveva mandato in campo la formazione migliore (con Berisha, Castagne e Gomez).
 
 
 



Commenti:  0 | Stampa: Stampa veloce



facebook
http://jcmelegnano.net/e107_plugins/autogallery/autogallery.php?show=CENE%20SOCIALI



 trofei.jpg
 
numero_soci_2017.png
 
 Buono partita.png
 
app_android.jpg
 
contattaci_nero_e_giallo.jpg
scrivi_un_articolo.jpg
 
bandiera_juve.gif
 
meteo_it_2.jpg
meteo_melegnano_2.jpg
meteo_Calcio_2.jpg
 
Uniti per un solo amore.jpg
tessera del tifoso.jpg
servizio_pullman.jpg
trasferte.jpg
 guarda_video_juve_stadio_.jpg
 Emozione.jpg




Tennis.png
 
amici.jpg
 
TB_icona_250.jpg
 
blog_luca_marotta.jpg
 
logo_orange_stings.jpg

foto_divisorio_sondaggio.jpg



 
 

 

Chatbox


Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


rozzieugenio
Ciao a tutti!! Come và?

Prof72
Ora mi sento parte integrante del club.finalmente mi sono iscritto per tifare con tutti voi.

sef1897
Saluti ...

Prof72
Ciao a tutti sono stato assente per un bel Po ma torno con piacere tra gli amici bianconeri.

rozzieugenio
Ciao a tutti!!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web Elettrik79.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web oskarre64.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web acquaviva7.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web antofore.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web Paoletta.
Ora puoi tifare con noi!