Anni 90, plastica e nuvole. (parte terza)

Scritta da Domenico il: martedì 29 marzo 2016 - 08:16 49 nella categoria: Curiosità

Il 25 febbraio 1995 Massimo Moratti, invocato come Salvatore della patria da parte di tutta la tifoseria rilevo` la società, che era stata del padre Angelo dal 1955 al 1968 per il ciclo piu` vincente della sua storia. Il primo trofeo, e dovremo aspettare assai per vederne un secondo di Moratti

Massimo, e` la coppa Uefa del 1998, anno famoso per vari misfatti perpetrati in campionato con l’ultimo atto a Torino, il famigerato rigore non concesso per fallo di Iuliano su Ronaldo da tale Ceccarini di cui si son perse le tracce.

Intanto a A Kyoto viene firmato l’omonimo protocollo sull’ambiente e sull’effetto serra, seppure i maggiori inquinatori del pianeta se ne fregarono e imperterriti continuarono. Lasciatemelo dire, comunque le 4 finali di cui tre vinte in Uefa, sono il segno di un’aurea mediocritas, di un primeggiare trai secondi mentre altri si giocavano la coppa con le grandi orecchie, concedetemelo. Certo, se pure le volte che puoi vincere, gia` rare, ti gabbano…non aiuta. Ci son altre cose importanti come Mandela che vince le elezioni in Sudafrica e una pietra tombale messa sull’apartheid, l’IRA in Irlanda annuncia il cessate il fuoco.

Su tutto, negli anni 90 a farla da padrone e’ il progresso tecnologico, l’affermazione dei computer cambiera’ definitivamente il mondo e il nostro modo di vivere. Colossi del settore come IBM, Microsoft, Apple e i loro prodotti sovvertono letteralmente l’ordine delle cose. Oggetti di patrimonio comune come la macchina da scrivere, le musicassette, vanno nel dimenticatoio. Sono gli anni della playstation della Sony e del Tamagotchi. E’ in quel periodo che Internet assume una dimensione fondamentale nelle nostre vite, nasce anche il piu’ famoso motore di ricerca, Google. Per non parlare dell’affermazione dei telefoni cellulari, oggi nessuno di noi potrebbe pensare di farne a meno. Addio vecchi gettoni e cabine telefoniche.

Nella musica si impone il British Pop con gruppi come gli Oasis e i Blur. Sharon Stone in Basic Instinct decidera` di turbare le nostre flebili esistenze con l’accavallamento di gambe piu` famoso della storia del cinema. E` il decennio delle  serie Tv quali “Friends” per dirne una, che tanto influiranno nella formazione e nello stile di vita delle giovani generazioni. In Italia la Tv spazzatura con programmi come “non e` la Rai” e tutto il pattume Mediaset della televisione generalista impazzano.

Per tornare al calcio, sono gli anni in cui lo spettatore comincia a formarsi una opinione diretta di quello che succede e le immagini soppiantano definitivamente il sonoro e la radio. Si afferma la televisione satellitare in Italia, con due provider, Tele + e Stream (poi diventate Sky dopo una fusione per acquisizione). L’offerta televisiva calcistica diventa praticamente senza limiti per la gioia dei malati come me. Da allora in poi siamo tutti in grado di disquisire sui fatti e su immagini sempre piu` perfette e dettagliate. Anche se ancora qualcuno sembra non accorgersene o voler rifiutare l’evidenza, il tempo che passa ed il progresso che avanza. Le modelle come Naomi, Claudia, Linda e Cindy sono icone di bellezza irraggiungibile e modello di riferimento per le ragazze.

In questo decennio perdiamo personaggi amati,  talvolta discussi, come Kurt Kobain dei Nirvana, Ayrton Senna, Lady Diana, Fabrizio de Andre`, Frank Sinatra e Lucio Battisti, madre Teresa di Calcutta. A fine decennio morra’ il mio regista preferito, Stanley Kubrick, quando e’ alle viste l’uscita del suo nuovo film, “Eyes wide shut”, con la coppia Kidman e Cruise, dopo 12 anni dalla sua opera precedente.

Nel 1998 la Francia vince il mondiale in casa contro il Brasile favorito e quel ragazzo brasiliano col cranio rasato, Luis Nazario del 1994 adesso gioca nell’Inter (lo abbiamo gia` menzionato) e fa meraviglie, e’ il giocatore di punta dei Carioca. Ronaldo sta male in quel mondiale 1998, decidono per far contenti gli sponsor e le televisioni di rimpinzarlo di medicinali e buttarlo in campo comunque per la finale. Quello che accadra’ dopo, il suo calvario ed il suo cambiamento come calciatore e come uomo parte secondo me da li. Comunque quell’annata con la maglia dell’Inter di Ronaldo e’ indimenticabile, gli ho visto fare delle cose incredibili, irripetibili.

Nel 1999 l’unione europea vara l’Euro, la moneta unica ancora non in forma contante, quello arrivera` nel 2001. E nasce il movimento no global, segnali di scricchiolio del sistema dalla base, del disagio sociale a dimensione internazionale.  Nel frattempo da noi cominciano ad intensificarsi gli sbarchi dal Nord Africa e da Est, arrivano (per la nostra gioia, se mi passate un eufemismo) gli albanesi. Noi, tutti, troppo intenti a portar avanti le nostre vite, probabilmente con un livello di attenzione molto basso per gli interessi della collettivita`, a soppesare male certi eventi, pensando come sempre molto ai “casi” nostri, o forse credendo che le cose si sarebbero normalizzate da sole…E invece no.

Gli anni 90 son plastica e nuvole per la nostra societa`. Per il piccolo, singolo individuo, per me, saranno sempre e prima di tutto quella torrida estate del 1994. E sbagliato? Forse si ma e` anche molto umano.


Ti potrebbe interessare anche:

01.01.2016: Anni 90, plastica e nuvole. (parte prima)
26.03.2016: Anni 90, plastica e nuvole. (parte seconda)
29.03.2016: Anni 90, plastica e nuvole. (parte terza)







Commenti:  0 | Stampa: Stampa veloce



facebook
http://jcmelegnano.net/e107_plugins/autogallery/autogallery.php?show=GITE%20SOCIALI



trofei_2019.jpg
 
Numero_soci_2019.jpg
 
 Buono partita.png
 
app_android.jpg
 
contattaci_nero_e_giallo.jpg
scrivi_un_articolo.jpg
 
bandiera_juve.gif
 
meteo_it_2.jpg
meteo_melegnano_2.jpg
meteo_Calcio_2.jpg
 
Uniti per un solo amore.jpg
Juventus_Card.png
servizio_pullman.jpg
trasferte.jpg
 guarda_video_juve_stadio_.jpg
 Emozione.jpg




Tennis.png
 
amici.jpg
 
TB_icona_250.jpg
 
blog_luca_marotta.jpg
 
logo_orange_stings.jpg

foto_divisorio_sondaggio.jpg



 
 

 

Chatbox


Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


RozziEugenio16
Ciao!!

rozzieugenio
Ciao a tutti!!

fabiettto
sono residente in Puglia... Posso iscrivermi regolarmente al club?

rozzieugenio
Ciao a tutti!! Come và?

Prof72
Ora mi sento parte integrante del club.finalmente mi sono iscritto per tifare con tutti voi.

sef1897
Saluti ...

Prof72
Ciao a tutti sono stato assente per un bel Po ma torno con piacere tra gli amici bianconeri.

rozzieugenio
Ciao a tutti!!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web Elettrik79.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web oskarre64.
Ora puoi tifare con noi!