"Allegro" Ruggito di Leonetti...

Scritta da Max il: venerdì 01 agosto 2014 - 00:15 16 nella categoria: Il ruggito di Leonetti

Pubblichiamo di seguito l'intervista esclusiva rilasciata da Franco Leonetti al sito Cuore Bianconero, consapevoli di soddisfare il piacere di lettura dell'autore da parte di chi ne ricerca ossessivamente i suoi scritti:

Credi che con l'addio di Conte la Juve si sia indebolita?
“ Perdere Conte in quel modo è stato scioccante, un vero terremoto inatteso, per di più Antonio Conte e la Società si sono separati al secondo giorno di ritiro, una cosa mai accaduta nella storia della Juventus. Traumatizzante nelle modalità, una vicenda accecante, istantanea, traumatizzante e che doveva esser gestita meglio, a mio parere. Innegabilmente la Juve di Conte, come siamo stati abituati a conoscerla nell’ultimo triennio, non esiste più, questo mi pare fuor di dubbio. Ora resta da capire come verrà schierata in campo la Juventus dal nuovo allenatore e quali saranno le scelte tecnico-tattiche del nuovo corso, a parere mio non si può aprioristicamente affermare che la Juventus si sia indebolita: solo il campo ci fornirà una risposta chiara e incontrovertibile. Certo che sarà una vera impresa titanica cercare di migliorare lo straordinario percorso di Antonio Conte, con tutte le mirabilie prodotte in tre anni, ricostruendo una mentalità vincente e rigenerando un ambiente, portandolo a risultati straordinari e vittoriosi. Sarà molto complesso sostituire Conte sul campo e soprattutto nei cuori della tifoseria che lo aveva innalzato ad eroe bianconero, ora c’è Allegri a cui vanno gli in bocca al lupo più sentiti, starà a lui conquistarsi l’affetto della gente juventina, schierando formazioni vincenti e portando a se lo Stadium con un gioco efficace e brillante che sfoci in risultati di prestigio. Succedere a Conte non sarebbe stato facile per nessuno, figuriamoci dopo un ribaltone improvviso di mezza estate”.

Secondo te quali sono gli obiettivi per la prossima stagione? Chi sarà determinante per la Juve?

“L’obiettivo sta stampigliato a chiare lettere in casa Juventus sin dal 1897 ed è uno e uno solo: vincere. Nella conferenza stampa di presentazione di Massimiliano Allegri ci è stato pubblicamente detto che la Juve lotterà per riconfermarsi in Italia e per fare una buona Champions cercando di andare il più avanti possibile, E io aggiungo di non snobbare la Coppa Italia, che non torna a Torino da vent’anni. Ora la palla passa agli interpreti sul campo e sulla panchina perché i trofei e i campionati si vincono con il gioco, i gol e i punti in classifica, insomma fatti non parole. Difficilissimo a fine luglio poter affermare chi potrà essere decisivo, intanto attendiamo di vedere la Juve in campo e capire come giocherà. Se vuoi dei nomi mi aspetto molto dai grandi campioni che formano l’ossatura della squadra, però presterei un occhio di riguardo ai nuovi arrivati, Coman, il francesino, potrebbe stupire molti e Morata, se in condizione, potrebbe smentire i dubbiosi”.

Il mercato della Juve è buono,cosa manca per cercare di colmare il gap con le big europee?
“Concordo sul buon mercato sino ad oggi, 30luglio, ci sono però dei nodi importanti da sciogliere, e penso a quello di Vidal , anzitutto. La dirigenza ha saputo portare a Torino atleti che vanno ad occupare caselle scoperte, rafforzando i vari reparti, penso a Evra sulla corsia mancina, a Pereyra, duttile e abile in vari ruoli a centrocampo, penso a Romulo sulla destra e a Morata che purtroppo starà fuori per due mesi. Se la Juve manterrà tutti i suoi campioni in rosa, questo sarà un mercato molto buono, magari in attesa di un centrale difensivo e di un grande campione la davanti. Inutile ripetere che i fuoriclasse sono coloro i quali fanno sollevare la coppa dalle grandi orecchie. Molti tifosi e colleghi portano l’esempio delle ultime due finaliste Borussia Dortmund e Atletico Madrid, per cercare di scardinare il teorema, ma io ricordo che a gioire tra i coriandoli sono state Bayern Monaco e Real Madrid, compagini zeppe di campionissimi. La grande qualità ha sempre fatto la differenza in Europa e così sempre sarà. Chi vuole ambire al sommo gradino continentale ha bisogno di tante cose, ma i campioni con la C maiuscola sono la base su cui costruire. Alla Juventus non mancano i grandi interpreti di classe sopraffina, mi pare evidente, ma andrebbero implementati ”.

Un giudizio su Allegri potrà far bene in campionato? Dove può arrivare in Champions?
“Allegri ha esperienza, sa bene ciò che deve fare, senza farsi prendere dalla frenesia e dalla paura di dover dimostrare. Sa benissimo che è atteso al varco dal popolo juventino, al quale chiedo di stare calmo e di essere paziente, la vera stagione parte nell’ultimo week-end di agosto. Quindi al bando lo scetticismo, in attesa delle competizioni ufficiali, solo allora potremo intendere di che Juventus stiamo parlando. La mia speranza è di poter illustrare un’altra stagione trionfale di successi, ma dipenderà da molti fattori compreso il sostegno alla squadra dell’intera tifoseria. Max Allegri è stato considerato adatto a guidare la Vecchia Signora, perché ha un profilo alto, ha già vinto in Italia, è abituato a certi palcoscenici europei di Champions. Lasciamolo lavorare in pace, per eventuali rilievi critici c’è sempre tempo, al momento la squadra ha bisogno di calore, affetto e pieno supporto”.



Commenti:  0 | Stampa: Stampa veloce



facebook
http://jcmelegnano.net/e107_plugins/autogallery/autogallery.php?show=FESTA%20DELLO%20SPORT%20DI%20MELEGNANO



trofei_2019.jpg
 
Numero_soci_2019.jpg
 
 Buono partita.png
 
app_android.jpg
 
contattaci_nero_e_giallo.jpg
scrivi_un_articolo.jpg
 
bandiera_juve.gif
 
meteo_it_2.jpg
meteo_melegnano_2.jpg
meteo_Calcio_2.jpg
 
Uniti per un solo amore.jpg
Juventus_Card.png
servizio_pullman.jpg
trasferte.jpg
 guarda_video_juve_stadio_.jpg
 Emozione.jpg




Tennis.png
 
amici.jpg
 
TB_icona_250.jpg
 
blog_luca_marotta.jpg
 
logo_orange_stings.jpg

foto_divisorio_sondaggio.jpg



 
 

 

Chatbox


Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


rozzieugenio
Ciao a tutti!! Come và?

Prof72
Ora mi sento parte integrante del club.finalmente mi sono iscritto per tifare con tutti voi.

sef1897
Saluti ...

Prof72
Ciao a tutti sono stato assente per un bel Po ma torno con piacere tra gli amici bianconeri.

rozzieugenio
Ciao a tutti!!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web Elettrik79.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web oskarre64.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web acquaviva7.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web antofore.
Ora puoi tifare con noi!

Zibi67
Benvenuto nel nostro spazio web Paoletta.
Ora puoi tifare con noi!